Il 26 maggio Slow Food celebrerà la sua festa annuale in tutta Italia: 300 piazze, strade, mercati e giardini ospiteranno la seconda edizione dello Slow Food Day, dedicato quest'anno al rapporto tra il cibo che consumiamo quotidianamente e i cambiamenti climatici. Con le nostre scelte, per esempio prediligendo cibo locale e di stagione, possiamo incidere molto sul futuro del pianeta. IN SABINA L'APPUNTAMENTO E' A POGGIO MIRTETO PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA^COMINCEREMO VERSO LE 10,30-11.00. SAREMO CON UN GAZEBO E AL WINE BAR "AL 23" (seguite le bandiere) dove Maria Luisa, titolare del locale farà un LABORATORIO SULLA PASTA MADRE PER FARE IL PANE, mentre per i più piccini il Laboratorio "LE MANI IN PASTA" nel quale Nonna Roberta si diletterà a fare la pasta in casa. Una postazione sarà dedicata al Forum Salviamo il paesaggio. Inoltre sarà possibile degustare un aperitivo con il cibo locale, antispreco e le verdure di stagione. Molti dei prodotti saranno dei produttori aderenti al Gas Sabina Slow.

Commenti

Post popolari in questo blog

"Raccoglitori di piante spontanee", le cosiddette Piante Alimurgiche.

ITINERARI BUONI, PULITI E GIUSTI sabato 17 marzo 2018